Cesare Borgia: duca di Romagna

前表紙
Tip. dI̓. Galeati e figlio, 1878 - 592 ページ
 

レビュー - レビューを書く

レビューが見つかりませんでした。

ページのサンプル

他の版 - すべて表示

多く使われている語句

人気のある引用

344 ページ - Vitellozzo, ancorché di lui non si tenesse molto conto: terzo, quanto alla sua condotta, io gli dissi, parlando sempre come da me, che l'Eccellenza di questo Duca non si aveva a misurare come gli altri Signori, che non hanno se non la carrozza, rispetto allo stato che tiene ; ma ragionare di lui come di un nuovo potentato in Italia, con il quale sta meglio fare una lega e un'amicizia, che una condotta. E perché le amicizie fra i Signori si mantengono con le armi, e quelle sole le...
292 ページ - ... o periculo: giugne prima in un luogo, che se ne possa intendere .la partita donde si lieva; fassi ben volere a' suoi soldati; ha cappati e...
404 ページ - E lui mi disse, ne' dì che fu creato lulio II, 2 che aveva pensato a ciò che potessi nascere morendo el padre, ea tutto aveva trovato remedio, eccetto che non pensò mai, in su la sua morte, di stare ancora lui per morire. Raccolte...
430 ページ - ... fondamenti che in sì poco tempo si aveva fatti, che se non avesse avuto quelli eserciti addosso, o fusse stato sano, arebbe retto ad ogni difficultà. E che...
398 ページ - E' mi ricorda aver udito dire al cardinale de' Sederini che fra le altre laudi che si potevano dare di grande uomo al papa e al duca, era questa: che siano conoscitori della occasione e che la sappiano usare benissimo: la quale opinione è approvata dalla esperienza delle cose condotte da loro con la opportunità.
363 ページ - Soa e questi Orsini, Vitellozzo se aveva disposto de far ammazzar el Duca, e che a questo era consenziente Oliverotto da Fermo (de li altri non nominò alcuno); e non li parendo aver altro modo de far l'effetto, aveva ordine con un balestrier che, cavalcando el Duca, lo dovesse tuor de mira et ammazzarlo con la balestra. Il che...
355 ページ - Messer Rimirro questa mattina è stato trovato in dua pezzi in sulla piazza., dove è ancora: e tutto questo popolo lo ha possuto vedere: non si sa bene la cagione della sua morte, se non che li è piaciuto così al Principe, il quale mostra di saper fare e disfare li uomini a sua posta, secondo e meriti loro » (Legai, e commisi., II, 249-50).
574 ページ - Lex. typ., p. 42. cellaresca, de la quale non Aldo Romano ne altri che astutamente hanno tentato de le altrui penne adornarse. Ma esso M. Francesco è stato primo inventore et designatore, el quale a tucte le forme de litterechemai habbia stampato dicto Aldo ha intagliato, e la praesente forma con tanta gratia e venustate, quanta facilmente in essa se comprende'.
428 ページ - ... el Duca si lascia trasportare da quella sua animosa confidenza; e crede che le parole d'altri sieno per essere più ferme che non sono sute le sue, e che la fede data de...
534 ページ - ... Venere di marmo, e questa veramente antica. La Marchesa desiderava vivamente di possedere il Cupido e la Venere. Ma come fare? Ella si rivolge a suo fratello, il cardinal d' Este a Roma e gli scrive così : « Io che ho posto gran cura di raccogliere cose antique per onorare il mio studio , desidererei grandemente averli, né mi pare inconveniente pensiero, intendendo che la ES non si diletta molto di antiquità » (il duca Valentino aveva altro a pensare che alle anticaglie) « e che per questo...

書誌情報